Acqua pubblica

I sindaci bresciani votano a maggioranza per privatizzare l’acqua dei nostri acquedotti. Questa posizione contraddice il risultato del referendum del 2011 in cui hanno stravinto i Sì.
La nostra lista è invece a favore della gestione pubblica dell’acqua. L’acqua non è una merce e deve stare fuori dal mercato. Apprezziamo la posizione del Sindaco Andreoli, che ha votato per l’acqua pubblica.

leggi la dichiarazione

blog comments powered by Disqus