Ultime novità sul fumo di Paradello

Alla conferenza dei capigruppo di mercoledì 10 il Sindaco ha riferito quanto comunicatogli da Linea Energia.
La fumata sarebbe stata provocata da una perdita di olio diatermico in camera di combustione (l’olio diatermico è il mezzo che trasferisce il calore dalla caldaia alla turbina).
Si è trattato quindi della combustione di quest’olio, evento che non dovrebbe mai accadere nel funzionamento di una centrale di questo tipo. In questo caso infatti, oltre al danno ambientale, c’è il serio rischio di esplosione.
Al momento non sappiamo quanto di questo olio sia finito nella caldaia.
Il Sindaco si è impegnato a informare la popolazione sugli sviluppi della situazione, quando entrerà in possesso di una comunicazione scritta.
Nel frattempo nel sito di Paradello fioriscono le margherite...
blog comments powered by Disqus